Discussione:
Help - Etimo e storia di alcuni nomi latini
(troppo vecchio per rispondere)
utente
2009-09-16 13:47:35 UTC
Permalink
Raw Message
il primo era un nome di imperatore romano

1- Diocleziano
cosa poteva significare all' epoca ?

Diocle fano ?
Dium fano ?

alias
Dio del tempio ?
oppure
il luminoso del tempio ?

oppure altro ?


2- Che differenza c'era per i greci/romani,
tra un tempio e un fanum o fano ?

Personalmente sopetto che il fanum era un tempio specifico dedicato a
un qualche tipo di guarigione o alla propiziazione di salute ,amore o
fortuna , tipo -Fanum Fortunae- l'attuale Fano, città delle marche, ma
va a sapere ora, cosa facevano veramente nel fanum fortunae all' epoca

Qualcuno sa qualcosa in più ?
Crononauta
2009-09-17 15:17:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by utente
il primo era un nome di imperatore romano
1- Diocleziano
cosa poteva significare all' epoca ?
Un bestemmione ante litteram (ora dovremmo però chiederci cosa vuol dire
"cleziano"??)? ;-)
--
Massimo Bacilieri AKA Crononauta
utente
2009-09-18 21:45:59 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Crononauta
Post by utente
il primo era un nome di imperatore romano
1- Diocleziano
cosa poteva significare all' epoca ?
Un bestemmione ante litteram (ora dovremmo però chiederci cosa vuol
dire "cleziano"??)? ;-)
Boh :-)
secondo te ?
Klaram
2009-09-17 15:44:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by utente
il primo era un nome di imperatore romano
1- Diocleziano
cosa poteva significare all' epoca ?
Originario di Dioclea, città del Montenegro.

k
utente
2009-09-18 21:49:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Post by utente
il primo era un nome di imperatore romano
1- Diocleziano cosa poteva significare all' epoca ?
Originario di Dioclea, città del Montenegro.
k
Chiaro , in effetti Diocleziano era dalmata

Ma Dioclea cosa potrebbe significare ?
Arduino
2009-09-19 10:31:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by utente
Ma Dioclea cosa potrebbe significare ?
Gloria di Zeus.
Ciao
Ad'I
utente
2009-09-20 09:35:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Arduino
Post by utente
Ma Dioclea cosa potrebbe significare ?
Gloria di Zeus.
Beh allora più o meno ci siamo
io avevo pensato

Dio del tempio
o
il luminoso del tempio
omunque al di il suo nome finisse in Zano, o in Fano
ti risulta nota, la differenza tra un tempio o un fanum ?
Post by Arduino
Ciao
Ad'I
Ciao

Cingar
2009-09-17 15:44:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by utente
il primo era un nome di imperatore romano
1- Diocleziano
cosa poteva significare all' epoca ?
"Diocletianus" è solo variante di "Diocles"; non credo che quel
suffisso "-tianus" abbia alcun significato particolare.

"Diocles" è un nome di origine greca: "Dio(s)" è il genitivo di "Zeus"
e "klês" significa "gloria", quindi il senso del nome è "gloria di
Giove".
Post by utente
Diocle fano ?
Dium fano    ?
Che c'entra "fano"? Mica si chiamava "Dioclefano"...


--
Cingar
f***@mosq.it
2009-09-17 22:04:44 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Cingar
Post by utente
il primo era un nome di imperatore romano
1- Diocleziano
cosa poteva significare all' epoca ?
"Diocletianus" è solo variante di "Diocles"; non credo che
quel suffisso "-tianus" abbia alcun significato particolare.
"Diocles" è un nome di origine greca: "Dio(s)" è il genitivo
di "Zeus" e "klês" significa "gloria", quindi il senso del
nome è "gloria di Giove".
C'era un matematico che si chiamava Diocle, inventò la cissoide.
--
"Any fool can tell the truth, but it requires a man of sense to
know how to lie well."
-- Samuel Butler
Epimeteo
2009-09-18 06:26:37 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@mosq.it
C'era un matematico che si chiamava Diocle, inventò la cissoide.
Non so (o non ricordo) cosa sia la cissoide, ma so che cosa vuol dire
"cissare" in piemontese e conosco molti "cissati".
A volte anch'io sono un po' cissato, ma non vorrei per questo mettermi a
cioccare con Karla...

Ciao.
Epimeteo
---
"... l'amore non è bello,
se non è litigarello,
l'amore non è amore,
senza qualche batticuore..."

(cit. rissosa)
Cingar
2009-09-18 11:16:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@mosq.it
[...]
C'era un matematico che si chiamava Diocle, inventò la cissoide.
Credo che fosse un nome molto diffuso. Anche lo stesso Diocleziano in
realtà (oggi diremmo "all'anagrafe") si chiamava Diocle.

--
Cingar
utente
2009-09-18 21:44:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Cingar
Post by utente
il primo era un nome di imperatore romano
1- Diocleziano
cosa poteva significare all' epoca ?
"Diocletianus" è solo variante di "Diocles"; non credo che quel
suffisso "-tianus" abbia alcun significato particolare.
"Diocles" è un nome di origine greca: "Dio(s)" è il genitivo di "Zeus"
e "klês" significa "gloria", quindi il senso del nome è "gloria di
Giove".
Post by utente
Diocle fano ?
Dium fano    ?
Che c'entra "fano"? Mica si chiamava "Dioclefano"...
delle volte i trascrittori scambiavano la esse con una zeta e l'esse
lunga con una effe e viceversa
percui poteva anche chiamarsi Dioclesano o anche dioclefano se
sbagliavano a trascrivere l'esselunga
Enrico Gregorio
2009-09-18 21:51:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by utente
delle volte i trascrittori scambiavano la esse con una zeta e l'esse
lunga con una effe e viceversa
percui poteva anche chiamarsi Dioclesano o anche dioclefano se
sbagliavano a trascrivere l'esselunga
Magari ci sono anche le iscrizioni lapidee scritte in caratteri
maiuscoli, che dici? E secondo te in latino "Diocleziano" aveva la zeta?

Ciao
Enrico
utente
2009-09-20 09:27:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Enrico Gregorio
Magari ci sono anche le iscrizioni lapidee scritte in caratteri
maiuscoli, che dici? E secondo te in latino "Diocleziano" aveva la zeta?
Appunto :-)
Loading...